Under 18, ultima vittoria della stagione contro Beinasco

_MG_3505-9Ottava vittoria di fila nella seconda fase del campionato per l’under 18 del Basket Chieri, che davvero non poteva chiudere nel modo migliore una stagione sicuramente positiva. Nell’ultima sfida i biancorossi hanno battuto Beinasco in trasferta con il punteggio di 50-57 (parziali 11-20 9-10 17-16 13-11), giocando una prestazione molto buona specialmente nei primi due quarti. Un parziale di 12-2 ha permesso ai ragazzi guidati da coach Giacomo Torchio di portarsi subito in vantaggio; il distacco tra le due squadre si è mantenuto sempre tra i tre e i quattro possessi, tranne nell’ultimo quarto in cui i padroni di casa hanno recuperato fino al meno quattro. “La settimana scorsa avevamo già affrontato Beinasco e ci avevano messo in grande difficoltà con la loro difesa a zona” spiega il tecnico del BC, “così abbiamo studiato qualche contromossa e siamo riusciti a segnare con più continuità. Sono contento per la prestazione e per il risultato, che ci ha permesso di chiudere la seconda fase a punteggio pieno”. “Pensando alla stagione in generale sono soddisfatto perché il gruppo è cresciuto dal punto di vista tecnico e tattico” prosegue coach Giacomo Torchio, “un paio di sconfitte nella regular season ci hanno impedito l’accesso ai raggruppamenti ‘top’ del campionato, ma il girone di completamento ci ha regalato ugualmente diverse soddisfazioni”. L’under 18 del Basket Chieri tornerà ancora in campo per un paio di allenamenti, prima di andare definitivamente “in vacanza”.

Beinaschese – MyGlass Basket Chieri 50-57 (11-20 9-10 17-16 13-11)

MyGlass Basket Chieri: Biarese, Basno 6, Coeli 18, Satta 9, Tripodi 3, Ghiberti 4, Pesce 3, Rusco 6, Ronco 8. All. Torchio

TTB e Basket Chieri in selezione regionale

AzzurrinaChanthy Vergnano, Camilla Pecorara e Alice Quattroccolo sono state convocate nella rappresentativa del Piemonte che parteciperà al Trofeo Bulgheroni in programma a Bormio dal 14 al 19 giugno. Non è la prima esperienza nell’“azzurrina” per le tre giovani cestiste, che hanno recentemente concluso i campionati under 14 e under 16 con la maglia del Basket Chieri. Chanthy, cresciuta nel vivaio del Torino Teen Basket ha inoltre giocato con l’under 13 maschile biancoverde. Prima di recarsi a Bormio, la squadra regionale sarà impegnata in quattro giorni di allenamento presso le palestre di Rivoli, Nole e Trofarello. Venerdì 10 giugno alla palestra Natta di via XX settembre a Rivoli ci sarà allenamento dalle 18.30 alle 20. Stesso programma per le giornate di sabato, sempre a Rivoli, e domenica, alla palestra SM Pich di via Martiri della Libertà a Nole; allenamento dalle 10 alle 12, pausa pranzo dalle 12 alle 13, lavoro tecnico e fisico individuale dalle 13 alle 14 e nuovo allenamento dalle 14 alle 16. Lunedì 13 giugno, infine, allenamento dalle 18.30 alle 20 presso la palestra Pertini di piazzale Berlinguer a Trofarello, prima della partenza per la Valtellina fissata il giorno successivo.

Il Basket Chieri supera Rosta in gara 3 e vola in serie C

Basket Chieri in serie CLa “stagione del ritorno” della squadra senior femminile del Basket Chieri si è conclusa ieri sera nel miglior modo possibile e cioè con la promozione in serie C. Un bellissimo traguardo, difficilmente pronosticabile all’inizio ma sempre più concreto settimana dopo settimana, man mano che il cammino in campionato si arricchiva di vittorie. È arrivato il primo posto nella regular season, conquistato in pratica nello scontro diretto contro Ivrea; poi il successo in una complicata gara 3 di semifinale contro Asti; ed è stata un’altra gara 3, nella finale contro Rosta, a decidere la vincitrice del campionato di promozione e il passaggio in C. Le biancorosse l’hanno vinta grazie a una straordinaria difesa, che ha tenuto sotto i 40 punti le avversarie. Le quali, a loro volta, hanno concesso davvero poco all’attacco chierese, eccezion fatta per un passaggio a vuoto nel terzo quarto che ha permesso alle padrone di casa di passare in vantaggio e non mollare più la testa della partita, fino al 43-37 finale (parziali 9-9 7-7 14-6 13-15).

La prima metà di gara ha rispecchiato l’andamento di gara 2, caratterizzata da assoluto equilibrio, intensità e pressione sulla palla, lotta a rimbalzo e pochi canestri. Buona partenza di Rosta, avanti 5-0 dopo un paio di minuti ma prontamente ripresa a metà del primo periodo. Parziale ospite di 5-0 anche in apertura di seconda frazione per il 14-9, nuovamente recuperato fino al 16 pari dell’intervallo. Punteggio ovviamente molto basso, a dimostrazione dell’energia messa in campo dalle due difese. Decisivo l’allungo del BC in avvio di ripresa, propiziato da un minimo di continuità in fase di conclusione e da un’attentissima retroguardia. Più otto (30-22) all’inizio dell’ultimo quarto, nel quale Rosta è tornata in due occasioni a un solo possesso di distanza, prima che gli ultimi liberi delle biancorosse chiudessero i conti.

Mai come stasera la vittoria è stata di tutta la squadra. A livello offensivo hanno brillato Elena Gastaldi, Chiara Viano e Monica Morello, autrici di 15, 12 e 9 punti rispettivamente. Ma come detto la partita è stata conquistata soprattutto grazie al grande lavoro difensivo, al quale tutte – senza eccezioni – hanno contribuito con corsa, concentrazione e presenza a rimbalzo. Fondamentale anche l’apporto delle giovani under 18.

Rosta si è confermata formazione difficile da affrontare. Ha perso gara 1, dimostrando però cuore e carattere con una grande rimonta dal meno 15. Ha pareggiato i conti nella serie vincendo martedì in casa un match punto a punto fino alla sirena. E anche ieri sera non ha mai mollato, spinta a livello offensivo dai 14 punti di Chiara Martinotti.

Il campo ha però premiato le ragazze del Basket Chieri, che hanno così coronato un campionato praticamente perfetto. Sempre nelle prime posizioni in stagione regolare, chiusa con due sole sconfitte (di cui una a tavolino), le biancorosse guidate da coach Marco Vidotto hanno sofferto in semifinale ma hanno vinto grazie alla loro straordinaria compattezza di squadra, rafforzata da tantissimi anni di grande amicizia. Si sono presentate in finale con massimo rispetto dell’avversario ma altrettanta determinazione e hanno regalato a loro stesse e a molti tifosi una serata indimenticabile.

MyGlass Basket Chieri – Rosta 43-37 (9-9 7-7 14-6 13-15)

MyGlass Basket Chieri: Cuniberti, Pollastri, Caron, Morello 9, Raimondo, Camisassa 1, Viano 12, Gastaldi 15, Chiappero, Cancian, Vellano 4, Aghemo 2. All. Uliana

Rosta: Fea 5, Coppola 2, Lupo, Zamperin 6, Manuguerra, Garbi, Canuto 7, Martinotti 14, Bechis, Bruno 3. All. Girodo

Under 18, il Basket Chieri fatica ma supera la Beinaschese

_MG_3505-9Diventano sette le vittorie consecutive della formazione under 18 del Basket Chieri, a segno anche contro la Beinaschese nella penultima giornata della seconda fase di campionato. I biancorossi allenati da coach Giacomo Torchio hanno vinto con il punteggio di 62-58 (parziali 14-16 15-14 14-16 19-12), soffrendo non poco per tutta la partita salvo poi mettere le cose a posto con un buon quarto periodo. Beinasco è arrivata al palasport San Silvestro di Chieri con soli sei giocatori, schierandosi a zona per tutto il match. Il BC ha accusato parecchie difficoltà nel trovare il canestro dalla media e dalla lunga distanza e in generale in tutta la fase offensiva. Sotto per gran parte dell’incontro, negli ultimi minuti i biancorossi sono però stati bravi ad approfittare di due palle perse dei loro avversari, mettendo a segno le tre triple della loro partita con Satta (2) e Savasta. Il primo ha chiuso con 19 punti, il secondo con 9; in doppia cifra anche Coeli, che ha concluso con 16 punti. L’under 18 del Basket Chieri si prepara ora per l’ultimo match della stagione, martedì prossimo a Beinasco nel recupero della prima giornata della seconda fase.

MyGlass Basket Chieri – Beinaschese 62-58 (14-16 15-14 14-16 19-12)

MyGlass Basket Chieri: Biarese, Savasta 9, Ranieri, Basno 2, Pecorara 2, Coeli 16, Satta 19, Tripodi 2, Piovano 6, Enrici Vaion, Rusco, Ronco 6. All. Torchio

Promozione, Basket Chieri fermato a Rosta. Si va a gara 3

_DSC0259Sarà gara 3 – domani alle 21 al Palasport San Silvestro di Chieri – a decidere la serie tra Basket Chieri e Rosta, finale del campionato di promozione femminile. Dopo la vittoria chierese di domenica, Rosta ha pareggiato i conti ieri sera in casa. Quattro punti avevano separato le due squadre al termine di gara 1, tre alla sirena di gara 2, conclusa sul 45-42 (parziali 10-9 12-14 13-11 10-8); e anche se l’andamento delle partite è stato molto diverso, si può dire che l’equilibrio e l’incertezza siano la costante di questo confronto, che non a caso si deciderà alla “bella”.

La sfida di ieri sera si è giocata punto punto per tutti i 40 minuti, a differenza del primo match nel quale Chieri era salita anche sul più 18 prima di subire la rimonta delle avversarie. Difese molto attente fin da subito per entrambe le formazioni e parecchia fatica a trovare il canestro; intensità e pressione sulla palla fin dai primi minuti e inevitabile mancanza di lucidità in qualche situazione, specialmente nella metà campo offensiva. 10-9 il parziale del primo quarto a favore delle padrone di casa, 23-22 per le biancorosse all’intervallo.

Rosta ha cercato l’allungo verso la metà del terzo periodo, salendo fino al massimo vantaggio di più 6 sul 33-27, ma già prima della mezz’ora Chieri è tornata sotto di una sola lunghezza (35-34). Ultimo quarto in assoluto equilibrio e parità a quota 42 a 45 secondi dalla sirena. Decisivi nel finale i tre liberi segnati da Zamperin e Lupo e la palla persa nel penultimo possesso chierese.

Migliori realizzatrici dell’incontro e uniche giocatrici in doppia cifra sono state Beatrice Aghemo e Chiara Zamperin, entrambe protagoniste con 16 punti, canestri e giocate importanti. Solite battaglie nei pressi dei due canestri, fattore che molto probabilmente accenderà e deciderà gara 3.

Rosta – MyGlass Basket Chieri 45-42 (10-9 22-23 35-34)

Rosta: Fea 2, Coppola 4, Lupo 4, Zamperin 16, Manuguerra, Garbi 3, Canuto 6, Martinotti 4, Bechis, Bruno 6. All. Girodo

MyGlass Basket Chieri: Cuniberti, Pollastri 2, Caron, Morello 3, Raimondo 3, Camisassa, Viano 5, Gastaldi 5, Chiappero, Martina, Vellano 8, Aghemo 16. All. Uliana

Under 14, il Basket Chieri molto bene ad Asti nell’ultima partita della stagione

_MG_3508-11Termina con un bel successo in trasferta la stagione agonistica dell’under 14 del Basket Chieri, vittoriosa 54-60 contro la Scuola Basket Asti (parziali 11-10 17-22 16-18 10-10). Partita equilibrata, nella quale le giovani biancorosse hanno fatto la differenza nei due quarti centrali, prendendo qualche punto di vantaggio dopo aver chiuso sotto di una lunghezza la prima frazione. Da evidenziare la prestazione di Camilla Pecorara, protagonista con 25 punti, quattro triple a bersaglio e diverse giocate importanti. In doppia cifra anche Mariotto e Vergnano, con 11 e 10 punti a testa. Da segnalare la buona prova difensiva di Cat Genova, Lapi e Cambareri, sempre presenti e attente, e in generale di tutta la squadra. L’under 14 del Basket Chieri conferma quindi il successo dell’andata contro Asti e chiude il girone di Coppa Piemonte al secondo posto con due vittorie e due sconfitte, subite contro l’Eteila Basket. Una stagione positiva per le biancorosse, il cui gruppo sta crescendo dal punto di vista tecnico e non solo.

Scuola Basket Asti – MyGlass Basket Chieri 54-60 (11-10 28-32 44-50)

MyGlass Basket Chieri: Cat Genova, Argoub 2, Pecorara 25, Gastaldi 6, Quattroccolo 4, Lapi 2, Cambareri, Mariotto 11, Vergnano 10. All. Fumello, viceall. Uliana

Promozione, Basket Chieri avanti nella serie finale

Basket Chieri - Lettera 22Vittoria importantissima e con brivido per le ragazze del Basket Chieri, in vantaggio 1-0 nella serie di finale playoff del campionato di promozione. Ieri sera sul parquet di casa le biancorosse hanno sconfitto Rosta in gara 1 con il punteggio di 51-47 (parziali 19-11 16-9 5-13 11-14), dopo essere state avanti di ben 18 lunghezze a metà del secondo quarto e dopo aver subito il recupero delle loro avversarie – fino al meno 1 – nell’ultima frazione. Sempre in vantaggio, le padrone di casa hanno giocato in maniera praticamente perfetta per metà partita. Attacco brillante, senza dubbio in una delle migliori versioni della stagione, tiri con ritmo e diversi canestri, difesa solida e presenza a rimbalzo. Otto i punti di distacco dopo i primi 10 minuti, con la formazione ospite tenuta a galla da due triple di Martinotti. Parziale chierese di 10-0 in apertura di secondo periodo, per volare sul 29-11, prima di una reazione ospite in ogni caso ben controllata.

Tutt’altra musica in avvio di ripresa. Rosta entra definitivamente in partita e mette a segno qualche punto in più; ma soprattutto approfitta di un black out offensivo del Basket Chieri, che nel terzo quarto realizza un solo canestro dal campo trovando allo stesso tempo parecchie difficoltà anche dalla lunetta. Il margine si assottiglia ulteriormente nel quarto periodo grazie a una tripla di Zamperin, ma le biancorosse risalgono sul più otto e sembrano poter gestire la situazione. Invece arriva un nuovo break delle ospiti, la cui rimonta si ferma a una sola lunghezza dal pareggio. Decidono la sfida qualche provvidenziale recupero e alcuni liberi (questa volta segnati) del Basket Chieri, che si aggiudica il match dimostrando ancora una volta di saper mantenere calma e concentrazione anche nei momenti di difficoltà.

In evidenza nella squadra rostese le già citate Martinotti e Zamperin, a referto con 15 e 14 punti rispettivamente. Tra le biancorosse 13 punti per Elena Gastaldi, 10 per Elena Vellano, 9 per Beatrice Aghemo e Monica Morello. Grande lavoro sotto canestro, come sempre, per Chiara Viano. Si tornerà in campo già domani sera, alle 21.15 a Rosta.

MyGlass Basket Chieri – Rosta 51-47 (19-11 35-20 40-33)

MyGlass Basket Chieri: Pollastri, Caron 3, Morello 9, Raimondo 2, Camisassa, Viano 3, Gastaldi 13, Chiappero, Martina 2, Vellano 10, Aghemo 9. All. Uliana

Rosta: Fea, Coppola, Lupo 5, Zamperin 14, Manuguerra 1, Garbi 2, Canuto 7, Martinotti 15, Bechis, Bruno 3. All. Girodo

Under 16, il Basket Chieri conclude la stagione con una sconfitta

basket genericaLa stagione dell’under 16 del Basket Chieri si è conclusa una sconfitta, subita a Venaria nella quinta e ultima giornata di Coppa Piemonte. Prestazione in chiaroscuro per le biancorosse, che a tratti hanno giocato un’ottima pallacanestro ma che alla lunga hanno pagato alcuni passaggi a vuoto. Specialmente nel primo e nel terzo quarto, chiusi con parziali decisamente a favore delle padrone di casa che hanno vanificato i punteggi favorevoli del secondo e del quarto periodo. Il match è terminato 38-28 (13-2 5-8 11-5 9-13) e tra le giovani biancorosse è da sottolineare la prova di Stefania Mariotto, a referto con 14 punti. Con le quattro sconfitte e la vittoria di Coppa Piemonte contro il Livorno Ferraris va dunque in archivio la stagione dell’under 16 chierese. Un’annata importante per la crescita di una rosa molto giovane e di buone prospettive, che nei campionati a venire potrà togliersi parecchie soddisfazioni.

Venaria – MyGlass Basket Chieri 38-28 (13-2 5-8 11-5 9-13)

MyGlass Basket Chieri: Argoub, Bedetti 4, Fumello, Quaglia 6, Baldassa, Gastaldi 2, Menegan 2, Mariotto 14, Cochis. All. Fumello

Under 18, ancora vittorie per ragazzi e ragazze del Basket Chieri

foto Mattia Boero

foto Mattia Boero

Settimana più che positiva per le formazioni under 18 del Basket Chieri, che nei rispettivi tornei non hanno ancora perso una partita. Per i ragazzi la seconda fase del campionato regionale prosegue a gonfie vele e le ultime trasferte hanno mantenuto i biancorossi a punteggio pieno nelle primissime posizioni della classifica. A Giaveno e Piossasco i ragazzi guidati da Giacomo Torchio e Stefano Uliana hanno disputato match tutto sommato equilibrati. Nel primo sono rimasti punto a punto con gli avversari per tre quarti, allungando con autorità nell’ultima frazione con un parziale di 26-11. Nel secondo hanno preso un leggero vantaggio nel secondo periodo, prima di una ripresa in parità. Da sottolineare il rendimento offensivo della squadra, che in linea con quanto fatto vedere nelle altre sfide della seconda fase ha segnato parecchio; e lo ha fatto mandando a canestro molti ragazzi, a dimostrazione di un gioco di squadra migliorato nell’arco della stagione. I chieresi si preparano ora per gli ultimi due incontri della stagione, martedì in casa contro la Beinaschese e martedì prossimo in trasferta contro la stessa formazione di Beinasco, nel recupero della prima giornata.

Buone notizie anche per quanto riguarda le ragazze dell’under 18, che affiancate da alcune giocatrici della prima squadra hanno chiuso in testa il girone del torneo CSI Open Summer Cup. La sesta affermazione consecutiva è arrivata ieri sera in casa contro il Saturnio Moncalieri e con il punteggio di 63-49 (parziali 8-14 12-17 21-12 22-6). Come si legge nei parziali l’avvio di partita è stato in salita per le biancorosse, che nella ripresa hanno però recuperato gli 11 punti di svantaggio e sono volate sul più 14 conclusivo. “Sei vittorie in sei incontri sono ovviamente un ottimo risultato anche pensando alle prestazioni offerte dalle ragazze” commenta coach Marco Vidotto, “dopo una stagione avara di soddisfazioni la reazione della squadra è stata molto buona”.

Tecnofoto Piossasco – MyGlass Basket Chieri 63-70 (18-15 10-18 18-16 17-19)

MyGlass Basket Chieri: Biarese 4, Ranieri, Basno 3, Pecorara 2, Satta 24, Fucile, Pesce 14, Piovano 5, Rusco 4, Ronco 14. All. Torchio

Giaveno Basket – MyGlass Basket Chieri 60-74 (14-15 18-18 17-15 11-26)

MyGlass Basket Chieri: Biarese, Basno 6, Pecorara 2, Coeli 23, Satta 19, Tripodi 9, Ghiberti 2, Pesce 2, Piovano 6, Enrici Vaion, Rusco 5. All. Uliana

MyGlass Basket Chieri – Saturnio Moncalieri 63-49 (8-14 12-17 21-12 22-6)

MyGlass Basket Chieri: Viano 13, Cuniberti 12, Raimondo 12, Gastaldi 10, Pollano 6, Cancian 4, Ciaiolo R. 4, Maccagno 2, Baldassa, Pollastri. All. Vidotto